CCNL cartai e cartotecnici industria: novità sul pagamento delle festività per i turnisti




Modificato il regime per il pagamento delle festività per i turnisti a ciclo continuo di sette giorni su sette, cui si applica il contratto collettivo nazionale di lavoro Carta aziende industriali (CCNL per le aziende esercenti l'industria della carta e cartone, della cellulosa, pasta legno, fibra vulcanizzata e presfibra e per le aziende cartotecniche e trasformatrici della carta e del cartone).

Nell'ambito della stesura del testo del CCNL con le OO.SS. nazionali, le parti hanno convenuto di apportare un correttivo riguardo il pagamento delle festività per i soli operai turnisti a ciclo continuo di sette giorni su sette.

Tale modifica è stata condivisa dalla commissione risorse umane Assocarta che si è svolta il 25 marzo scorso e risponde all'esigenza di rispettare con maggiore puntualità la normativa vigente sul pagamento delle festività per gli stessi operai turnisti a ciclo continuo sette giorni su sette.

Dopo diverse proiezioni svolte su medio e lungo periodo degli anni a venire, è emerso che il criterio del pagamento delle festività in vigore per gli impiegati con la mensilizzazione potesse portare in diversi casi a uno svantaggio per gli operai turnisti a ciclo continuo sette giorni su sette.

Le parti hanno pertanto condiviso un correttivo da apportare al testo contrattuale in sede di stesura, attraverso nota a verbale dell'articolo riferito alle festività.

«In sostanza – è riportato nella circolare n. 255/22 di Assocarta – viene stabilito che agli operai turnisti a ciclo continuo di sette giorni su sette verrà riconosciuto il pagamento delle festività cadenti nei giorni di riposo e non più quelle cadenti la domenica, come invece previsto per gli impiegati. Se il giorno di riposo coincide con la domenica, la festività viene comunque riconosciuta».

Tale correttivo si applica con il passaggio alla mensilizzazione (gennaio 2022), conseguentemente comprende anche il pagamento delle festività del 1° e del 6 gennaio 2022. Le aziende dovranno, pertanto, effettuare il relativo conguaglio con le buste paga dei prossimi mesi.

A seguito delle novità introdotto in sede di stesura contrattuale, l'articolo relativo alle festività per gli operai viene integrato come segue:

Nota a verbale n. 1 – Norme particolari per il settore cartario:

Per gli operai turnisti a ciclo continuo di sette giorni su sette, con il passaggio alla mensilizzazione della retribuzione, qualora una delle festività di cui al presente articolo sia coincidente con un giorno di riposo, è dovuto in aggiunta al normale trattamento economico un importo pari a un ventiseiesimo (1/26°) della normale retribuzione mensile.

Per effetto di quanto sopra, a differenza di quanto avviene per gli impiegati, non è dovuto alcun compenso aggiuntivo per le festività cadenti di domenica e coincidenti con un giorno per il quale è prevista una prestazione lavorativa.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square