top of page

Ministero del Lavoro: le risorse per gli interventi nelle aree di crisi industriale complessa



Il Ministero del Lavoro ed il Ministero dell’Economia e delle Finanze hanno sottoscritto il decreto interministeriale con la ripartizione tra le Regioni delle risorse, a valere sul Fondo sociale per occupazione e formazione, previste dall’articolo 1, comma 325, della legge 29 dicembre 2022, n. 197, per le aree di crisi industriale complessa.


Lo stanziamento di 70 milioni di euro complessivi finanzierà l’erogazione di ulteriori interventi di integrazione salariale straordinaria, di cui all’articolo 44, comma 11-bis, del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 148, nonché di trattamenti di mobilità in deroga, di cui all’articolo 53-ter del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 2017, n. 96.


Così la ripartizione dei fondi. Lazio: 19.207.318,82 euro; Campania: 10.391.221,44 euro, Sardegna: 9.052.691,22 euro; Toscana: 8.956.791,01 euro; Molise: 6.717.593, 25 euro; Puglia: 6.717.593,25 euro; Sicilia: 4.478.395,50 euro; Abruzzo: 2.239.197,75 euro; Umbria: 2.239.197,75 euro.

Comments


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page