Rinnovato il CCNL per il settore grafici, cartotecnici, informatici CONFAPI


E’ stata sottoscritta, in data 9 luglio 2018, l'ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL della Comunicazione e servizi innovativi del 29 luglio 2013, scaduto il 30 giugno 2015, tra Unigec/Unimatica Confapi e Slc-Cgil/Fistel-Cisl/Uilcom-Uil.

Il rinnovo ha durata quadriennale con decorrenza 1° luglio 2015 e termine 31 dicembre 2019 relativamente ai settori grafico-editoriale, cartai-cartotecnici, informatici e servizi collegati.

Tra le novità: la revisione della disciplina della malattia, dei contratti a termine, welfare aziendale, lavoro agile, orario di lavoro, tredicesima mensilità e trasferta.

Per la parte economica sono previsti aumenti a regime pari a 50 euro da suddividere in tre tranche, di cui la prima nel mese di agosto, la seconda a gennaio 2019 e l'ultima a ottobre dello stesso anno. In materia di welfare, a decorrere dal 1° gennaio 2019 l'indennità sostitutiva del premio di risultato e l'Elemento di Garanzia Retributiva saranno sostituiti da “flex benefitis” per un importo annuo di 258 euro (da non riproporzionare in caso di part-time), che le aziende dovranno mettere a disposizione di ciascun dipendente a partire dal mese di febbraio di ogni anno per poter essere utilizzato entro la fine di ciascun anno di concessione.


Post in evidenza
Post recenti
Archivio