Legge di Bilancio 2019: congedo obbligatorio madre tutto dopo il parto



Le lavoratrici potranno rimanere a lavoro sino al termine della gravidanza, rinviando al periodo successivo al parto l’intero periodo di congedo obbligatorio di maternità (5 mesi) – previsto dall’articolo 16 del Decreto Legislativo n. 151/2001 – a condizione che il medico specialista del Servizio sanitario nazionale o con esso convenzionato e il medico competente ai fini della prevenzione e tutela della salute nei luoghi di lavoro attestino che tale opzione non arrechi pregiudizio alla salute della gestante e del nascituro. La disposizione è prevista dalla Legge 145/2018 (c.d. Legge di Bilancio 2019).

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Titolare del dominio:

FEDERLAZIO, Via Cornelia, 498 - 00166 Roma

federlazio@federlazio.it

federlazio@pec.federlazio.it

CF 80204610580