Nuovi minimi retributivi per il settore legno industria





FederlegnoArredo e Feneal-UIL, Filca-CISL e Fillea-CGIL, in data 21 gennaio 2022, hanno sottoscritto il verbale di accordo per definire i nuovi incrementi retributivi sui minimi contrattuali per il CCNL legno, sughero, mobile, arredamento e boschivi e forestali.


Il verbale di accordo in commento prevede un aumento contrattuale da riconoscere con decorrenza gennaio 2022.


Di seguito gli aumenti divisi per livello:


- 60,99 euro per il livello AD3;

- 59,54 euro per il livello AD2;

- 56,63 euro per il livello AD1;- 53,73 euro per il livello AC5;

- 49,37 euro per il livello AC4;

- 45,02 euro per il livello AC3/AC2/AS4;

- 42,84 euro per il livello AS3;

- 40,66 euro per il livello AC1/AS2;- 38,92 euro per il livello AE4/AS1;

- 36,74 euro per il livello AE3;

- 34,56 euro per il livello AE2;

- 29,04 euro per il livello AE1.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square