top of page

Ccnl Nettezza urbana, accordo sul Fondo Fasda per i lavoratori a termine



In data 30 novembre 2023 tra Utilitalia, Assoambiente, Confindustria-Cisambiente, Legacoop Produzione e Servizi, Confcooperative Lavoro e Servizi, Agci Servizi, Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel è stato sottoscritto l’accordo integrativo in merito al fondo Fasda.


L’accordo modifica le disposizioni del punto 2 contenuto nell’articolo 65 del Ccnl 10 luglio 2016 e dell’articolo 68 del Ccnl del 6 dicembre 2016.


Dal 1° gennaio 2024 (primo versamento del 16 gennaio 2024) l’adesione al Fondo Fasda diventa obbligatoria non solo per i dipendenti in forza, non in prova, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, compresi i lavoratori con contratto di apprendistato, ma anche per i dipendenti con unico contratto di lavoro a tempo determinato almeno pari a 12 mesi, sia a tempo pieno, sia a tempo parziale, con orario di lavoro almeno pari al 50% dell’orario normale di lavoro a tempo pieno.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page