top of page

GROS



Servizio del TGRLazio di RaiNews sulla distribuzione dei prodotti locali nei supermercati.


Il carrello della spesa dei romani e dei laziali è sempre più pieno di prodotti del territorio. Lo rileva un'indagine condotta dalla Nielsen, “Lo stato del Largo Consumo in Italia”, presentata in occasione dell’evento promosso dal GROS (Gruppo Romano Supermercati) in collaborazione con la rivista IlGusto e Federlazio per festeggiare l’importante traguardo dei venticinque anni di attività.


Romolo De Camillis, Retail Director di NielsenIQ Italia: “Il focus sui localismi, ovvero i fornitori che sviluppano almeno il 70% del fatturato in un'unica regione ha evidenziato che tale mercato vale circa tre miliardi di euro nel dato totale Iper più Super e l’incidenza del valore dei localismi sul totale LCC (Largo Consumo Confezionato) prendendo in considerazione i fornitori che sviluppano almeno il 70% del fatturato in un’unica regione, è del 5,3%, con una vendita a valore riferita a gennaio 2023 pari a 2,8 miliardi.

Nel Lazio, i localismi rappresentano il 6,2% del fatturato del LCC, un dato superiore alla media, comunque inferiore a Sardegna, Sicilia e Trentino Alto-Adige che fanno registrare un’incidenza doppia rispetto alla media nazionale. In CediGros – conclude il responsabile Nielsen – questa incidenza è doppia rispetto al benchmark nazionale e superiore a quella regionale, poiché si assesta al 10,1%”.


Il Gros è la storia di undici famiglie di imprenditori romani, che dal 1998 affrontano insieme le sfide crescenti del mercato della Grande Distribuzione, offrendo prodotti di alta qualità e strettamente legati al territorio. È una realtà leader in Italia nella grande distribuzione organizzata, con un fatturato che a fine anno dovrebbe raggiungere i 3 miliardi di euro, con 172 punti vendita, 8mila dipendenti e la più alta quota di mercato su Roma, pari al 37%.


Luciano Mocci, Direttore Generale di Federlazio: “Siamo orgogliosi che il GROS, nostra storica azienda associata, abbia raggiunto un traguardo così significativo. Un successo nato dalla volontà, determinazione, forza di un gruppo di imprenditori romani che hanno creato un marchio che ha raggiunto numeri significativi (quota di mercato, fatturato, numero dei dipendenti), e, allo stesso tempo, ha sviluppato una metodologia di lavoro che è diventata un modello per il settore sia a livello locale, che a livello nazionale. Un merito particolare, senza togliere nulla agli altri, c’è l’ha un uomo: intelligente, tenace, lungimirante, con una visione sempre adeguata ai tempi, una forza di volontà unica, Giorgio Trombetta, Presidente del GROS. Sotto l’egida dei genitori, stanno crescendo i figli: giovani imprenditori, che con capacità, volontà, si stanno impegnando a portare avanti quanto i loro padri hanno creato. Una bella staffetta generazionale che sicuramente permetterà a questo Gruppo di continuare a crescere, conquistando sempre più nuovi mercati”.

Commentaires


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page