Post recenti
Post in evidenza

L’AZIENDA E LA RESPONSABILITÀ DA COVID-19



Il recente dibattito sugli effetti per le imprese nel caso che un dipendente possa contrarre il Covid-19 e i successivi chiarimenti dell’INAIL, hanno spinto molti imprenditori a valutare comunque la possibilità di dotarsi di un Protocollo Sicurezza emesso da un organismo accreditato che ne accerti la conformità. Rinnovare la fiducia dei propri clienti e fornitori sulle procedure adottate in azienda è sicuramente un obiettivo importante.


La Federlazio ha messo a punto, con il supporto di qualificati professionisti e Organismi di Ispezione accreditati, un servizio che consente alle imprese di:

Il servizio sarà erogato in quattro fasi:

  1. dotarsi di uno strumento che dimostri ai propri interlocutori la conformità al Protocollo Sicurezza ed alle linee guida di categoria;

  2. fornire al management aziendale uno strumento che dimostri l’adozione di buone pratiche volontarie a tutela dell’impegno e della buona fede delle imprese;

  3. evitare all’azienda di incorrere in sanzioni amministrative erogate a seguito di controlli da parte delle autorità preposte, in quanto l’attività dell’Organismo di Ispezione consentirà di sanare eventuali non conformità rispetto ai requisiti di legge.

Il servizio sarà erogato in quattro fasi:

  • implementazione della specifica tecnica in modo autonomo o tramite consulente;

  • svolgimento dell’ispezione da parte dell’Organismo per accertare la conformità alla specifica tecnica;

  • implementazione di una campagna di comunicazione, anche autonoma, mirata a far sapere al proprio mercato di riferimento che l’azienda è stata dichiarata “sicura” da un Organismo Terzo indipendente ed accreditato;

  • mantenimento dell’Attestazione di Conformità mediante visite periodiche di sorveglianza, nel biennio di validità dell’attestazione.

Ciascuna azienda potrà, secondo le proprie esigenze, seguire tutte le quattro fasi consigliate oppure richiedere direttamente l’esecuzione dell’ispezione da parte dell’organismo accreditato (unica fase “obbligatoria” al rilascio dell’Attestazione di Conformità).


Per ulteriori informazioni contatta:


ROMA: segreteria@federlazio.it, 06 549121

FROSINONE: federlazio.frosinone@federlazio.it, 0775 82081

LATINA: federlazio.latina@federlazio.it, 0773 661212

RIETI: federlazio.rieti@federlazio.it, 0746 271696

VITERBO: federlazio.viterbo@federlazio.it, 0761 30323

Seguici
Cerca per tag
Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Titolare del dominio:

FEDERLAZIO, Via Cornelia, 498 - 00166 Roma

federlazio@federlazio.it

federlazio@pec.federlazio.it

CF 80204610580