Corte di Cassazione: licenziamento collettivo per cessazione di attività - adempimenti comunicativi


Con ordinanza n. 89 del 4 gennaio 2019, la Corte di Cassazione ha affermato che l’obbligo delle comunicazioni agli Enti ed alle associazioni sindacali, previsto dall’art. 4, comma 9, della Legge n. 223/1991, sussiste anche in caso di licenziamento collettivo per cessazione dell’attività ed il mancato rispetto determina la corresponsione di una indennità risarcitoria ai singoli lavoratori.


Post in evidenza
Post recenti