FEDERLAZIO SOLIDARIETA' ONLUS



Nel giugno 2003, la Federlazio ha promosso la costituzione di una Onlus, cui è stato dato il nome di "Federlazio Solidarietà", avente lo scopo di raccogliere fondi per promuovere iniziative in campo sociale e culturale nell’ambito della nostra regione, in tal modo esaltando quel legame col territorio da sempre insito nel DNA dell’Associazione stessa.
Un territorio al cui sviluppo mediante la realizzazione di iniziative solidali chiunque può contribuire, avanzando proposte e suggerimenti al Consiglio Direttivo di Federlazio Solidartietà, che si incaricherà di valutarle e di finalizzare le risorse.
In particolare, nel corso di questi anni la ONLUS ha promosso iniziative che hanno avuto come filo conduttore l’aiuto ed il supporto a situazioni di “disagio”, quali la costruzione di un centro anziani nella Parrocchia del Divino Amore a Roma, l’acquisto di un macchinario per la radioterapia del reparto di oncologia dell’Ospedale S. Camillo De Lellis di Rieti, la Calza della Befana ossia la raccolta e distribuzione di giocattoli per i piccoli degenti dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma, e il progetto “Parco dei Bambini” in collaborazione con l’Associazione Peter Pan.
Ma Federlazio Solidarietà, in un paio di occasioni, ha anche superato il confine geografico della nostra regione, nella convinzione che dovesse venire meno di fronte ad eventi straordinari che scuotono le coscienze, quali il sisma verificatosi in Abruzzo nel 2009, e al sostegno dato alla famiglia di un imprenditore della provincia di Padova, suicidatosi nel 2011 per non essere riuscito a mandare avanti la sua azienda a causa dei ritardi dei pagamenti vantati verso la PA.
Per coloro che intendessero aderire, questi sono gli estremi per effettuare il versamento:  bonifico bancario sul c/c Unicredit S.p.A. – Sede di Via delle Montagne Rocciose 47 Roma – Iban IT82K0200805198000400783008, intestato a Federlazio Solidarietà Onlus – Viale Libano n. 62 00144 Roma.
 
 
Statuto
Scheda di adesione