parola chiave: per categoria: cerca dal giorno:

al giorno:

PREVIDENZA E ASSISTENZA

DIS-COLL NEL 2017

A seguito delle polemiche nate dopo che l’Inps ai primi di febbraio aveva comunicato che, non essendoci stata una proroga, non avrebbe più accettato le domande di Dis-coll, con il c.d. decreto Milleproroghe è stata prorogata l’erogazione del sussidio di  disoccupazione per i collaboratori fino al 30 giugno 2017.
In tal modo è stata quindi garantita continuità all’ammortizzatore, cosicchè l’indennità di disoccupazione per i collaboratori viene riconosciuta anche alle cessazioni avvenute tra il 1° gennaio e il 30 giugno di quest’anno. Diversamente, in attesa della messa a punto di un ammortizzatore “strutturale”, i collaboratori sarebbero rimasti senza tutela.
Ricordiamo che la Dis-coll, è stata introdotta in via sperimentale con il D.Lgs. 22/2015 con efficacia per il 2015 e successivamente prorogata per il 2016.