parola chiave: per categoria: cerca dal giorno:

al giorno:

PREVIDENZA E ASSISTENZA

INPS: CONGEDO FACOLTATIVO PER I PADRI LAVORATORI DIPENDENTI

Con il messaggio n. 1581 del 10 aprile 2017 l’Inps ha fornito alcuni chiarimenti in merito al congedo facoltativo per i padri lavoratori dipendenti di cui all’art. 4, comma 24, lettera a) della Legge 92/2012.
In particolare l’Istituto evidenzia che il congedo facoltativo per i padri lavoratori dipendenti può essere fruito nei primi mesi dell’anno 2017 (entro il consueto termine di 5 mesi dalla nascita o dall’adozione/affidamento) solamente per eventi parto, adozione e affidamento avvenuti nell’anno 2016.
L’Inps precisa quindi che la disposizione contenuta nel messaggio 828/2017, relativa all’impossibilità di fruire del congedo facoltativo nell’anno 2017 e della relativa indennità, si riferisce ai soli eventi avvenuti nell’anno 2017, rimanendo valide, per gli eventi verificatisi nell’anno 2016, le disposizioni precedentemente vigenti (legge di stabilità 2016).